mappa di Grosseto e dei quartieri - la più completa guida ai quartieri, per comprare casa e vivere a Grosseto Agenzia Immobiliare Grosseto Invest mappa di Grosseto e dei quartieri - la più completa guida ai quartieri, per comprare casa e vivere a Grosseto

mappa di Grosseto e dei quartieri - la più completa guida ai quartieri, per comprare casa e vivere a Grosseto

Grosseto Invest Immobiliare ti trova casa a Grosseto dove vuoi!
Clicca per aprire mappa interattiva

Guida ai quartieri, 
un consiglio per comprare casa e vivere a Grosseto

Centro Storico: vivere al centro storico è vivere il cuore pulsante della città, gli eventi, la cultura, passeggiare per incontrare gente e conoscere persone; la sera ristoranti e locali ove bere un ottimo calice di rosso animano il centro cittadino, racchiuso dal più significativo monumento della città: le mura medicee. Vivere in centro solitamente significa vivere in fabbricati con un'affaccio molto gradevole ed uno in chiostre interne (molto meno gradevoli), quasi sempre bisogna rinunciare al garage, gli spazi esterni ed i balconi sono ridotti o assenti. Nel centro storico solitamente si trovano appartamenti di piccolo taglio che però sono un'ottima occasione di investimento perché molto commerciabili sul mercato locatizio e delle locazioni brevi.


Centro città - abitato circostante le mura: vi si distinguono tre aree in base alla posizione rispetto alla cinta muraria ovvero:- Porta Vecchia - zona piuttosto popolare, edifici degli anni 40-50, scarsità di box auto e spazi esterni ridotti, appartamenti di piccolo e medio taglio;

- Porta Nuova - zona un tempo destinata agli uffici, di buon pregio, pochi appartamenti abitativi ma di ampio taglio;
- Porta Corsica - la porta di accesso al centro storico, una delle posizioni più belle in città, pochi box auto, ma ci sono parcheggi, il taglio degli appartamenti è variegato ma si trovano anche immobili di 150 o più mq.

Stadio Pittori: zona limitrofa al centro città, urbanizzata a metà anni '60 molto verde, con vicinanza di scuole, impianti sportivi, il centro città dista 5-10 minuti a piedi, gli appartamenti sono di ampio taglio, solitamente cinque o sette vani.


Oliveto - San Giovanni: zona residenziale (ex A/1 riporta il catasto) di ottima realizzazione negli anni '80 - la tipologia prevalente è quella delle ville in schiera e delle bifamiliari - il taglio degli immobili, in prevalenza con accessi indipendenti e giardini è di 120 - 250mq.


Gorarella: quartiere edificato con Legge 167, si presenta oggi dopo circa cinquanta anni come quello meglio urbanizzato, viali ampi, mai trafficati, posti auto, servizi essenziali e scuole. La tipologia di appartamento prevalente è quella del quadrilocale e del 5 vani. Le posizioni ed i fabbricati migliori sono quelli a ridosso dei viali principali: Viale De Nicola (Via Costa), Viale della Repubblica (Via Labriola).


Casalone: quartiere edificato a fine anni '90 realizzazioni in economia in tipologie a torre o esafamiliari anche con piccoli giardini esclusivi. Tipologia prevalente di appartamento trilocale, quadrilocale, cinque vani.


Pizzetti: quartiere edificato negli anni 2000 - vi si distinguono zone con vincoli (o svincolate a seconda dei fabbricati) PEEP e zone a edilizia libera. La tipologia di unità abitative è mista, si va dal bilocale alla quadrifamiliare di 120mq + taverna).


San Giuseppe: quartiere degli anni '50 e '60 edificato intorno alla omonima parrocchia, edilizia economica, fabbricati in prevalenza in mediocri condizioni di conservazione, spesso privi di ascensori. Tagli di appartamenti da tre a sei vani.


Tiro a segno: quartiere edificato a metà anni '90, molto verde, costrizioni basse in schiere o ville bifamiliari, sono tuttavia presenti anche vari fabbricati ex PEEP di 5 piani. Gli appartamenti variano dai quadrilocali dei fabbricati ex PEEP ai 250mq delle ville bifamiliari.


Verde Maremma: quartiere edificato a fine anni '70, verde come dice il nome, vi si distinguono numerose schiere a due piani e palazzine signorili di 4 piani servite da ascensore. E' molto defilato rispetto al centro città.


Barbanella: quartiere molto popoloso ove sin dagli anni '50 resiste diffusamente il commercio di vicinato, i servizi, le scuole. Edilizia economica e popolare, taglio degli appartamenti quadrilocali e 5 vani.


Europa: quartiere un tempo artigianale, oggi "misto", vi permangono capannoni e strutture degli anni '70 alternate a condomini moderni, vi si distinguono anche costruzioni di pregio, ville bifamiliari degli anni '70.


Cittadella: quartiere edificato a partire dagli anni '90 prende il suo nome dal fatto di essere stato all'epoca una cittadella a parte, nella zona era che la zona dell'ospedale, dotato di servizi, è costituito da grandi condomini con appartamenti economici di 3-5 vani. Nel quartiere al momento non sono presenti scuole.


Sugherella: quartiere edificato dagli anni 2000 e a tutt'oggi in espansione, costruito quale ampliamento del quartiere Cittadella, differisce tuttavia da quest'ultimo per le costruzioni più basse e di miglior fattura. Anche in questo quartiere, come per la Cittadella, non sono presenti scuole.


Commendone: quartiere all'estrema periferia nord della città, molto distante dal centro città, è un quartiere in espansione edificato con schiere aventi accesso indipendente di metà anni '80. Servizi raggiungibili solo in auto, molte devono ancora essere urbanizzate.


Poggione: si tratta di un quartiere "nascente" prospicente l'ospedale cittadino, ad oggi sono pochissime le unità abitative che ne fanno parte, ma il progetto prevede l'edificazione di centinaia di villette e schiere, sul lato nord della città. Come per il quartiere Commendone, ad oggi non sono previsti servizi e pertanto le ultime tre zone descritte presuppongono la disponibilità di un mezzo di trasporto.

 N.B. solo alcuni immobili trattati sono "taggati" sulla via pertanto vi invitiamo a valutare la ricerca sui link qui sotto:

#grossetocase

mappa di Grosseto e dei quartieri - la più completa guida ai quartieri, per comprare casa e vivere a Grosseto mappa di Grosseto e dei quartieri - la più completa guida ai quartieri, per comprare casa e vivere a Grosseto Reviewed by Luigi Ciampi on 12:38:00 Rating: 5

Nessun commento:

Powered by Blogger.