L’AMATORE NON ESISTE!

DEVI VENDERE CASA E SEI IN ATTESA DELL’AMATORE? TI SVELO UN SEGRETO, L’AMATORE NON ESISTE!

Quante volte, durante un appuntamento con i proprietari di una casa da mettere in vendita, ho sentito affermazioni come queste:

  • Non siamo con l’acqua alla gola
  • Non abbiamo fretta
  • Non siamo sotto un ponte
  • A scendere siamo in tempo
  • Non vogliamo svendere
  • A prezzo basso siamo capaci anche noi

Oppure, la frase più classica: “Per comprare la nostra Casa serve l’amatore!”

Un sacco di obiezioni che conosco a memoria ormai. E che comprendo molto bene se analizzo la situazione vista dalla sola parte dei proprietari.

Ti svelo un segreto, ma non dirlo a nessuno….

L’AMATORE NON ESISTE!

Lo so, devi vendere casa, la TUA CASA… E non vendi proprio la casa ma il sudore, il sacrificio di anni, i sogni e tutta la vita che c’è dentro quelle mura. Lo capisco bene e lo rispetto tantissimo.

Tutto questo non interessa ai potenziali clienti acquirenti. In questo delicato e veloce mercato immobiliare, l’offerta di case in vendita è notevolmente più alta della domanda. Quindi i clienti acquirenti, che cercano una nuova situazione abitativa, hanno la possibilità di visionare varie soluzioni che il mercato gli offre. E’ vero, la casa perfetta non esiste o meglio è altamente improbabile trovarla (a meno che non si disponga di un budget illimitato) ma si può scegliere una casa che racchiuda più caratteristiche possibili di cui si ha bisogno in quel momento, rispettando il budget prefissato.

Attenzione: il potenziale acquirente si decide (e compra) solamente quando la casa, oltre a rispecchiare la maggior parte delle sue esigenze, viene proposta in buone condizioni, conforme urbanisticamente e catastalmente ma soprattutto ad un “corretto valore di mercato” e nei più probabili “indici di vendibilità”.

Il “corretto valore di mercato” (ovvero il reale prezzo di compravendita) è dato dall’incontro tra domanda e offerta, questo da sempre, come l’economia insegna. Ecco perché la valutazione di un immobile è importante che sia effettuata tenendo conto degli attuali e veri INDICI DI VENDIBILITA’.

E che cosa sono gli indici di Vendibilità?

Sono dei termometri che misurano il mercato ed i prezzi degli immobili simili (o aventi simili caratteristiche) realmente compravenduti negli ultimi 6-8 mesi. I prezzi del venduto sono un dato certo e incontrovertibile. Sono un parametro non interpretabile: il mercato è un giudice insindacabile.

Ogni casa è unica nella propria zona, nel proprio paese, nel proprio comune, nella propria regione. Ogni casa è UNICA ed IRRIPETIBILE… nel mondo! Non esiste la sfera di cristallo per stimarne il reale valore al centesimo di euro, esistono strumenti qualificati (dei quali solo noi agenzie immobiliari siamo in possesso) per valutare ed inquadrare – in una corretta “forbice di vendibilità” – la tua CASA da mettere in vendita.

Le stime non si fanno a sentimento o controllando su internet a quanto viene proposto l’appartamento del proprio vicino. Esistono dati certi e comparabili tangibili per poter valutare i beni immobili.

Un buon consulente immobiliare deve conoscere molto bene la zona ove opera e deve dimostrarti, con strumenti validi, comparazioni oggettive e veritiere, a quanto sono stati realmente venduti immobili simili al tuo, nell’ultimo semestre. Tali valori poi vanno corretti in base alle caratteristiche dell’immobile che stiamo stimando.

I prezzi del venduto sono un dato incontrovertibile: il mercato è un giudice insindacabile.

Premetto, il prezzo lo sceglie SOLO e solamente il proprietario. Noi agenti immobiliari siamo i portavoce del mercato. Vogliamo vender cara la pelle di casa tua, sostenere il prezzo con tutte le nostre forze ma abbiamo una grossa responsabilità, quella di far effettuare un acquisto corretto e ponderato ai nostri -Clienti acquirenti ed una corretta vendita ai nostri Clienti venditori: siamo interpreti del mercato immobiliare, siamo coloro che devono far incontrare la giusta domanda con la giusta offerta.

Scegliere un prezzo troppo elevato rispetto al normale mercato del compravenduto, farà perdere del tempo a tutti.

Troppo spesso però mi imbatto in proprietari che mi dicono sempre le stesse frasi: “Non sono con l’acqua alla gola!” oppure “Non ho bisogno di vendere” o ancora “A scendere di prezzo siamo sempre in tempo”. Queste persone purtroppo non hanno una concreta necessità di vendere e spesso valutano la loro casa “a sentimento”, non tenendo conto dell’andamento del mercato. Tutto questo alla disperata e continua ricerca dell’amatore. Ma…

L’AMATORE NON ESISTE! Grosseto Invest Immobiliare

L’amatore non esiste!, tuttavia il nostro impegno è per valorizzare al massimo il tuo immobile!

Esistono invece Persone realmente interessate a comprare un alloggio, purché presentato ad un corretto prezzo di mercato. Queste persone vedranno altre case oltre la tua. Ecco perché è importante che l’alloggio venga presentato sin da subito nel migliore dei modi (leggi l’articolo valorizzazione immobiliare) ma soprattutto ad un prezzo coerente con i valori di mercato.

Il prezzo corretto serve ad evitare che la tua casa venga “usata” (inconsciamente) dai probabili acquirenti, per valutarne quindi comprarne poi altre, presentate ad un corretto prezzo di mercato. Ricorda che i clienti acquirenti che hanno visionato il tuo immobile ad un prezzo “fuori mercato” non esisteranno più quando sarai costretto ad abbassare le pretese economiche per vendere davvero.

Devi vendere casa? Lo so, anche tu prima di incaricare un agente immobiliare per effettuare una corretta valutazione, avrai navigato sul web alla ricerca di alloggi simili o per scovare la casa messa in vendita dal vicino, per capire “quanto chiedono” o semplicemente per curiosare che prezzo hanno deciso. L’ho fatto anch’io personalmente per vendere l’auto, confrontando la mia macchina con le altre già messe in vendita aventi anno di immatricolazione e km simili alla mia. Ma qui si parla di ben altro! E una casa ha bisogno di un vero professionista del settore per esser correttamente valutata e ben presentata ai clienti.

Ti svelo un altro segreto…

I VERI PREZZI DI VENDITA NON SONO I PREZZI DI PUBBLICITÀ!

Mi spiego meglio.

E’ vero, ogni casa ha una sua storia ed suo prezzo. Se vedi sui portali immobiliari specifici la pubblicità di vendita di una casa con caratteristiche molto simili alla tua, il prezzo a cui viene proposta non corrisponde mai al prezzo a cui viene venduta! Nel 98% dei casi viene poi venduta ad un prezzo nettamente più basso, spesso anche del 15-25% in meno rispetto al prezzo iniziale. Talvolta gli annunci immobiliari campeggiano per mesi o anni sul web fino a che (dopo vari ribassi ed adeguamenti di prezzo) non si allineano ai parametri di mercato. Ed è proprio in questo momento che, in poco tempo, vengono venduti!

Il cliente esiste sempre, l’amatore non esiste mai. Per questo i prezzi devono essere in linea con il mercato reale di riferimento

E’ importante evitare di far bivaccare per mesi una casa in pubblicità. Questo è molto dannoso per i proprietari e rischia di far perdere loro dei soldi (la casa si svaluta, mese dopo mese, se rimane per molto invenduta) e interessanti opportunità (i probabili acquirenti sono treni che non ripasseranno più quando sarai costretto ad abbassare il prezzo per vendere).

Immettere sul mercato un alloggio con un corretto prezzo di vendita equivale a realizzare delle ottime e sane fondamenta su cui strutturare la compravendita.

Affidati ad un agente immobiliare professionale per la corretta valutazione della tua casa. Le stime fatte “a sentimento” non servono, non corrispondono al vero, ti fanno perdere solo tempo alla disperata ricerca dell’amatore …che non esiste.