10 CONSIGLI PER METTERE IN AFFITTO CASA - Grosseto Invest

Agenzia Immobiliare a Grosseto per Valutare · Vendere · Affittare · 3476767660 · Luigi Ciampi

Grosseto Invest di Luigi Ciampi: immobiliare leader in Grosseto

Grosseto Invest di Luigi Ciampi propone un’ampia selezione di immobili residenziali, d’impresa e case vacanze con la massima serietà e professionalità. Qui trovi un elenco aggiornato dei migliori servizi immobiliari a Grosseto, inoltre l'agenzia offre una consulenza completa attraverso l’uso di strumenti tecnici a garanzia di una visione del mercato a 360° e numerosi servizi di assistenza tecnico-legale in grado di supportare il cliente in tutte le fasi di compravendita e locazione.

Grosseto Invest di Luigi Ciampi opera a Grosseto e sulla costa garantendo serietà, professionalità e risultati di vendita in immobili residenziali e commerciali. Da sempre lavoriamo nella massima trasparenza, senza mandati capestro, con soddisfazione cliente al 100%

Cerchi un'agenzia immobiliare a Grosseto per acquistare o vendere una casa? 3476767660 Qui ti illustriamo come mai Grosseto Invest Immobiliare è una tra le migliori agenzie immobiliari a Grosseto

Valutiamo gratuitamente la tua casa

Agenzia di riferimento per residenziale e commerciale Grosseto

Agenzia Immobiliare con assitenza fin oltre il rogito

Immobili in vendita a prezzi ribassati

  • Annunci immobiliari affitti a Grosseto

    10 CONSIGLI PER METTERE IN AFFITTO CASA

    Se possiedi una seconda casa di proprietà, ti sarai fatto certamente tante domande prima di decidere di affittarla. Certo avere un reddito da questo immobile è importante per i tuoi progetti e per non sopportare tutte le spese connesse alla proprietà, ma avrai di sicuro pensato anche ai rischi ed alle noie che potrebbero nascere dall'affittare casa ad un estraneo, rischi soprattutto connessi al mancato pagamento dei canoni ed alla cattiva gestione dell'immobile da parte dell'inquilino.

    Proprio per questo è importante mettere in campo una serie di precauzioni e tutele per affittare il tuo immobile restando sereno per tutta la durata del contratto.

    Consigli per mettere in affitto casa tua a Grosseto

    I miei 10 consigli per affittare casa limitando i rischi:

    1. Selezionare con attenzione l’inquilino
    2. Richiedere una fidejussione bancaria o personale ad un garante
    3. Richiedere il deposito cauzionale
    4. Scegliere la tipologia di contratto adatto alle esigenze
    5. Fare un report fotografico per documentare lo stato degli ambienti
    6. Stabilire termini di disdetta per l’inquilino adeguati ai tempi e alle necessità
    7. Inserire clausole di rispetto regole condominiali o di gestione
    8. Indicare il numero massimo di occupanti l'immobile e vietare espressamante il subaffitto
    9. Adempiere alle obbligazioni spetta sia al locatore che all'inquilino
    10. Meglio affidarsi ad un professionista

    1) SELEZIONARE L'INQUILINO

    Non fermarti alla prima impressione, conoscere bene la persona che vorrebbe affittare la tua casa è un primo importante passo per capire:

    • chi andrà a vivere nella tua casa
    • quali prospettive di permanenza ci sono, motivi transitori di lavoro o altro
    • se è affidabile dal punto di vista reddituale informandosi sulla presenza di informazioni negative
    • se è dotato di referenze da parte di persone a te conosciute o referenze del precedente proprietario di casa

    2) RICHIEDERE UNA FIDEJUSSIONE BANCARIA O PERSONALE AD UN GARANTE

    Lascia perdere le polizze finanziarie che ti propongono le agenzie di franchising affitti o le varie catene immobiliari, l'unica garanzia vera è una fidejussione bancaria o personale. I danni sull'immobile saranno coperti dal deposito cauzionale, ma gli inadempimenti (canoni arretrati) li potrai richiedere al garante, o direttamente, quando si ha in mano fidejusisoine bancaria "a prima richiesta", o al garante persona fisica (che ovviamante deve essere un soggetto solvibile o avere beni intestati facilmente aggredibili). Non ci sono forme di garanzia migliori. Tutte le polizze del mercato intervengono solo a con l'esecutività dello sfratto e tu non puoi certo aspettare 12 o 24 mesi che si arrivi a questo!

    3) RICHIEDERE IL DEPOSITO CAUZIONALE

    Il deposito cauzionale è una somma di garanzia che l'inquilino versa nelle mani del locatore al momento della stipula del contratto. Normalmente la somma corrisponde a 2 o 3 mensilità di canone, importo che dovrà essere restituito al conduttore al termine della locazione detraendo la quantificazione di eventuali danni causati all'immobile.  E' importante ricevere uesta questa garanzia per più motivi: costituisce per il conduttore un buon incentivo a gestire con cura e attenzione la casa che gli è stata locata, è un importo che hai già incamerato per coprire i costi per riparare eventuali danni s e ti consente di verificare che l'inquilino abbia le minime capacità finanziarie per far fronte agli obblighi del contratto.

    4) SCEGLIERE LA TIPOLOGIA DI CONTRATTO ADATTO ALLE ESIGENZE

    La tua casa è arredata completamente, semi arredata o vuota? Vuoi affittare per un lungo periodo o preferisci affitti brevi? Vuoi sperimentare il canale Air B&B?

    Ogni aspetto deve essere considerato per scegliere la tipologia di contratto più adatta alle tue esigenze, minimizzare i rischi e massimizzare la redditività netta contenendo le imposte.

    Oggi esistono essenzialmente queste tipologie di contratto:

    • Locazione transitoria, della durata massima di 18 mesi per venire incontro a documentate esigenze di conduttore o locatore .
    • Locazione durata minima 4 anni + 4 anni. E' la tipologia di contratto più utilizzata, anche detta "a canone libero". 
    • Locazione a canone concordato durata 3 anni + 2 anni. In alternativa al contratto a canone "libero", la legge 431/1998 prevede la possibilità di stipulare contratti di locazione "concordati", nel rispetto delle condizioni previste in appositi accordi fra le organizzazioni dei piccoli proprietari e le organizzazioni dei conduttori. Questa tipologia di contratto presenta la possibilità di optare per una tassazione davvero vantaggiosa optando per la cedolare secca al 10%.

    5) SOTTOSCRIVERE UN VERBALE DI CONSEGNA

    Non è un eccessivo scrupolo sottoscrivere un dettagliato verbale di consegna, anzi, costituisce un passaggio fondamentale per ridurre le possibilità di liti tra proprietario e inquilino in fase di riconsegna dell'immobile. Nel verbale, oltre ad elencare i beni di cui è dotata la casa come ad esempio mobili ed elettrodomestici, si dovranno riportare anche le condizioni di conservazione dell'immobile alla sottoscrizione del contratto. 

    6)  STABILIRE TERMINI DI DISDETTA PER L'INQUILINO ADEGUATI A RIAFFITTARE SENZA FRETTA

    Mentre il locatore può dare disdetta al contratto, con il dovuto anticipo, ad ogni scadenza contrattuale, il conduttore può dare disdetta in ogni momento con un preavviso stabilito tra le parti.  Normalmente il preavviso viene fissato in 6 mesi, ma può essere definito anche con un termine inferiore. Ti consigliamo di non inserire in contratto termini inferiori a 3 mesi, perché diversamente rischieresti di non avere il tempo sufficiente per trovare un idoneo inquilino per il successivo contratto.

    7) INSERIRE CLAUSOLE DI RISPETTO REGOLE CONDOMINIALI O DI GESTIONE

    Pur non essendo responsabile dei comportamenti dell'inquilino, il proprietario deve sempre informare il conduttore circa le regole condominiali affinchè questo possa adottare un comportamento idoneo.

    8) INDICARE PRECISAMENTE QUANTE PERSONE POTRANNO OCCUPARE L'IMMOBILE E VIETARE IL SUBAFFITTO

    Indicate sempre nel contratto il numero di persone che abiteranno la casa e le loro generalità. Questo, oltre alla clausola di divieto di subaffitto, ti consentirà di avere un certo controllo sulle presenze e nel caso in cui il conduttore abusasse in tal senso della casa, di avere un motivo di grave inadempienza da utilizzare se vorrete richiedere lo sfratto.

    9) L'INQUILINO HA I SUOI DIRITTI, RISPETTALI E MANTERRAI BUONI RAPPORTI

    Un rapporto di buona collaborazione tra le parti passa anche attraverso il rispetto dei diritti di ognuno. Tieni presente quali sono i tuoi diritti come proprietario, ma ricordati che anche l'inquilino ha i propri! Non mancare di intervenire per le manutenzioni che ti competono ma sii fermo sul pretendere che il tuo inquilino effettui quelle a cui è tenuto.

    10) MEGLIO AFFIDARSI AD UN PROFESSIONISTA

    Se non ti occupi quotidianamente di locazioni, non conosci perfettamente le norme che regolano i contratti e non ti sai orientare sulla tipologia di contratto più adatto per le tue esigenze, non devi rischiare!  Rivolgiti all'Agenzia Immobiliare Grosseto Invest, ti consiglierà al meglio e gestirà ogni passaggio con competenza e professionalità. 

    Affidarsi a Luigi Ciampi, titolare dell'agenzia Grosseto Invest significa affidarsi ad un professionista!

    Cerchi un immobile per investimento che vorrai affittare?

    Le Guide Immobiliari di Luigi Ciampi: 10 CONSIGLI PER METTERE IN AFFITTO CASA · per Valutare · Vendere · Affittare

    appartamento trilocale in vendita a Grossetoappartamenti mono e bilocali in vendita a Grossetoappartamenti quadrilocali in vendita a Grossetoappartamenti 5 vani in vendita a Grossetoville in vendita a Grossetocommerciale e uffici in vendita e affitto a Grossetoappartamenti in affitto a Grossetoaffitti brevi e transtitori a GrossetoCase appartamenti e ville in vendita a Grossetoimmobili in vendita a Grosseto nella fascia di prezzo 50-100.000 €immobili in vendita a Grosseto nella fascia di prezzo 100-150.000 euroappartamenti vendita a Grosseto nella fascia di prezzo 200-250.000 euro
    Agenzia Immobiliare leader a Grosseto: Grosseto Invest Immobiliare di Luigi CiampiAgenzia Immobiliare affitto e vendita di uffici fondi e negozi a GrossetoScegliere la giusta agenzia immobiliare a GrossetoComprare casa a Grosseto: come scegliere quella giustaComprare casa e vivere a GrossetoVendere casa velocemente e bene a GrossetoVuoi vendere casa a Grosseto? affidati alla professionalità di Luigi CiampiProponi il tuo immobile in vendita o affittoVendere casa a Grosseto Chiama ora il 347.6767660Case vendita a Castiglione della PescaiaCastiglione della Pescaia: case in venditaRicerca appartamenti in vendita